In questo periodo in cui i festival e concerti sono fermi cosi come un po tutti noi, abbiamo deciso di intervistare alcuni cantanti, musicisti e Dj perchè anche in questi momenti la musica non si ferma mai.

In questa intervista speciale abbiamo deciso di intervistare una giovane cantante veneta Chiara Grispo, cosa ci avrà risposto?

Ti descrivi in poche parole per i nostri lettori?

Sono Chiara, ho 23 anni e nel 2016 ho gareggiato nella categoria canto di “Amici”, ciò mi ha dato l’occasione di fare tantissime cose, tra cui aprire il concerto dei Modà a San Siro. Avete visto Oceania? Il successone firmato Disney? Ecco io sono Vaiana, o meglio sono la sua voce. Che esperienza. Che gioia. Però amo scrivere e cantare in inglese, da sempre. E quindi nel 2018 ho pubblicato “Since you Left Me”, poi con la versione polacca in collaborazione con il cantante Michal Szczygiel,  finalista di "The Voice of Poland”. Ed eccoci qui con Wrong or Right!

Come va? e come stai passando questi giorni difficili a causa del virus?

Bene, sono con le persone che amo fortunatamente. Purtroppo è un periodo difficile e mi sto rendendo conto di quanto importante sia il tempo. Il tempo scorre sempre più veloce ma stavolta noi siamo fermi. Sto impazzendo. Però cerco di ottimizzare scrivendo canzoni, allenandomi, guardando tutorial su praticamente tutto!

Cosa ti ha lasciato l'esperienza di Amici? Sei rimasta in contatto con i tuoi ex compagni e prof?

Tantissimo. Mi ha lasciato ricordi, lezioni tecniche che mi hanno aiutato ma soprattutto lezioni di vita. Non è stato facile lo ammetto, è un meccanismo che in parte ti aiuta in parte ti massacra, ma è il bello del gioco. Eravamo una bella squadra. Sono rimasta in contatto soprattutto con Sergione, Dani dei La Rua e Nek, che ringrazio quotidianamente per tutto il suo supporto.

Parliamo della tua nuova canzone Wrong Or Right come è nata questa idea? che emozioni ti regala quando la canti?

"Wrong or Right” nasce in studio con Simon Privitera, Alessia Labate e Cristiano Cesario. Il testo è molto ironico, ma l'obiettivo è far capire alle persone quanto sia importante prendere una posizione nella nostra vita e non avere paura di essere noi stessi anche con il nostro corpo. Tantissime emozioni, soprattutto perché per questo singolo ho deciso di occuparmi direttamente della produzione del video e shooting.

Ti possiamo chiedere se hai mente di organizzare un firma-copie del tuo disco in giro per l'Italia?

Per l’Italia ancora non ho programmi, anche perché alcune date le hanno direttamente cancellate. Spero si risolvi al più presto questa situazione per poter girare Italia, Polonia e magari anche altri paesi.

Cosa pensi dei tuoi fan? Ti amano?

E’ grazie a loro se sono qua, sono scatenati, ogni giorno sempre sul pezzo. A volte addirittura scoprono cose prima di me! Pazzesco. Li amo, sono tutto per me e davvero non vedo l’ora di riabbracciarli.

Curiosità... Stai scrivendo nuove canzoni? se sì quando potremmo sentirle?

Certo che si, ogni giorno! Sto buttando giù un bel po' di idee nuove e alcune anche particolari… Vedremo!

Qual'è il tuo approccio con la scrittura?

In questo periodo sono chiusa in casa nel mio studietto, anche se di solito lavoro a Milano, però gli spazi grandi e verdi del mio paesino in provincia di Verona mi aiutano tanto, i tramonti che si vedono da qui, il venticello primaverile, la natura in generale mi ispira.

Oltre alla musica hai anche altre passioni?

Ultimamente mi sto allenando molto e mi piace, però la mia passione da sempre è il calcio. Uno dei miei sogni nel cassetto che si è realizzato è stato giocare nella nazionale cantanti.

Ultima domanda, Qual'è la tua canzone preferita?

Feel by Robbie Williams, da sempre e per sempre.

Per restare aggiornati sulle uscite di Chiara Grispo:

Ascolta su Spotify

Prova Apple Music gratis per 3 mesi

Ascolta su Amazon Music

Prova Amazon Music Unlimited gratis qui

Usa la nostra Skill per restare aggiornato.

P.S #IORESTOACASA #ISTAYATHOME