In questo periodo in cui i festival e concerti sono fermi cosi come un po tutti noi, abbiamo deciso di intervistare alcuni dj e producer perchè anche in questi momenti la musica non si ferma mai.

In questo articolo abbiamo intervistato gli Flowbeats, cosa ci avranno risposto?

È stato difficile iniziare a fare la i DJ?

All’inzio, grossi artisti di quegli anni, come Crookers e Bloody beetroots, ci hanno ispirato molto e fatto appassionare alla musica elettronica. Poi all’inizio come molti, essendo anche giovani d’età, è stato difficile conquistare la fiducia dei locali per potere suonare è ampliare ancora di più la nostra passione.

Descrivetevi in poche parole per i nostri lettori

Siamo Flo e Ale, due ragazzi con una grande passione per la musica, entrambi con un background musicale classico, da un po’ di anni produciamo musica elettronica cercando di portare i nostri gusti musicali che spaziano dall’funky, all’house, al blues e alla musica elettronica più contemporanea.

Come è stata la vostra crescita durante la carriera?

Al momento siamo nelle fasi iniziali della nostra carriera e stiamo mettendo tutto noi stessi per dare sempre il massimo e portare musica che ci piaccia e che possa piacere.

Cosa pensano i vostri fan di voi e delle vostre produzioni?

Nonostante non abbiamo un elevatissimo numero di fans, quelli che ci sono, sono molto legati e apprezzano a pieno le nostre sonorità e ci chiedono spesso nuova musica; siamo molto grati a loro per il supporto.

Qual'é il vostro festival preferito?

Coachella, poiché porta una varietà di generi musicali che ci rispecchia molto.
COACHELLA

Qual'é la vostra canzone preferita?

Se dobbiamo sceglierne una soltanto, la più adatta è One more time dei Daft punk.

Abbiamo ascoltato "Up All Night" come nasce questa idea?

Come nostro solito fare, siamo partiti dagli accordi, unendoli poi ai vari vocal, siamo andati a costruire la traccia cercando di prendere spunto dalle sonorità che più ci rappresentano ed il risultato finale è stato “Up all night”.

Vi piacere collaborare con artisti o dj di fama internazionale? Se si con chi?

La lista di produttori con i quali ci piacerebbe collaborare è lunga, sicuramente uno di questi è Calvin Harris. Se invece dovessimo scegliere un cantante questo sarebbe Sandro Cavazza.

Come state vivendo questa situazione di disagio in Italia a causa del virus? E come ammazzate il tempo?

Stiamo cercando di vivercela al meglio possibile, purtroppo siamo a distanza e lontani dallo studio, stiamo comunque continuando le produzioni e concentrando le nostre energie sulle tracce che usciranno a breve. Nei momenti lontani dal pc, ci rilassiamo davanti a Netflix.

State producendo qualche nuova canzone? Se si quando le potremmo sentire?

Stiamo producendo tante nuove tracce, e inoltre abbiamo firmato due nuove tracce, una delle quali uscirà l’8 maggio!

Avete altre passioni oltre la musica?

Oltre alla musica che è la nostra grande passione, siamo appassionati di motori e ci piace molto mangiare!

Per restare sintonizzati sulle uscite degli Flowbeats:

Ascolta su Spotify

Prova Apple Music gratis per 3 mesi

Usa la nostra Skill per restare aggiornato.

P.S #IORESTOACASA #ISTAYATHOME