Tomorrowland 2021 annullato dalle autorità di Boom e Rumst

18 giu 2021

Il festival belga rischia di non essere svolto nemmeno quest anno a causa della decisoone delle autorità locali di Boom e Rumst dove ha luogo il festival nonostante il via libera da parte del governo nazionale ai grandi festival.

Questo è quanto si legge nelle news del sito:

Care People of Tomorrow,
All'inizio di questo mese, il governo nazionale del Belgio ha annunciato che festival su larga scala possono svolgersi dalla seconda metà di agosto. Ieri, il governo locale (Boom & Rumst) ha deciso che la 16a edizione di Tomorrowland non può avvenire nel 2021.
Siamo molto sorpresi e perplessi da questi messaggi contraddittori dei nostri governi. Nei prossimi giorni esploreremo tutte le possibili opzioni e cercheremo di ottenere una certa chiarezza per i nostri visitatori e fornitori.
I motivi citati per la decisione sono che il decreto ministeriale relativo alla massima capacità (75.000 persone) non è stato pubblicato. Per il momento, secondo i sindaci, solo gli eventi fino a 400 persone possono essere consentiti legalmente.
Tuttavia, abbiamo capito dal governo federale che entrambi gli argomenti sarebbero stati risolti molto rapidamente con la pubblicazione del decreto ministeriale e la possibilità per il controllo ID di essere effettuato dalla sicurezza privata, in quanto il secondo è un punto di attenzione generale per il Controllo del Green Pass digitale in Belgio.
Infine, si fa riferimento a una spiegazione locale della Gems Gruppo di consulenza per la salute pubblica relativa al consiglio che ha fatto al governo federale per il piano estivo. Il governo federale ha detto chiaramente che i festival possono avvenire dopo il 13 agosto, a condizione che le misure supplementari siano rigorosamente rispettate, che intendiamo seguire in ogni momento.
Come Tomorrowland, prima di tutto vogliamo organizzare un festival sicuro e abbiamo affermato più volte che continueremo sempre a valutare e anticipare la situazione epidemiologica.
Nessun Tomorrowland per il secondo anno di fila sarebbe in ogni caso un enorme disastro per la nostra azienda, ma anche per gli oltre 1500 fornitori coinvolti, molti freelancer e le nostre migliaia di dipendenti. Siamo ancora preparati al 100% per organizzare tutto il più professionalmente possibile se la situazione epidemiologica consente, e di celebrare una grande estremità dell'estate insieme ai nostri visitatori.
Dopo 15 anni di cooperazione intensiva, questo sembra molto triste e lo troviamo molto sfortunato dopo i numerosi preparati e conversazioni costruttive e gli impegni federali che è arrivato a questo punto, dove facciamo lottare per comprendere ciò che ci è riuscito a farlo affondare in un po '. Creare e organizzare Tomorrowland è la nostra vita e un'impresa su cui centinaia di persone lavorano ogni giorno con grande passione per un anno intero, giorno in giorno.
Continuiamo a guardare positivamente verso il futuro e crediamo fortemente che la musica ci unirà di nuovo.
Live Today, Love Tomorrow, Unite Forever.

Prova Amazon Music gratis per 4 mesi in attesa del Prime Day

Usa la nostra Skill per restare aggiornato.

Great! You've successfully subscribed.
Great! Next, complete checkout for full access.
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.